Melanzane ripiene, ricetta originale salentina

Share Button

Melanzane ripiene, ricetta originale salentina

Le Melanzane ripiene salentine, chiamate in dialetto marangiane chine, sono un piatto gustoso tipico della Puglia ed in particolare di Brindisi, città del Salento.
Sul web si trovano tantissime ricette, ma nessuna di esse è quella originale.
Quella che vi presento è la vera ricetta originale salentina delle Melanzane Ripiene, donata dalla mia cara Nonna Felicetta!
Segnatela e provatela, perché è davvero goduriosa!
Sentirete tutto il gusto ed il calore della mia stupenda terra rossa, dei suoi prodotti genuini, della tradizione tramandata da generazioni…
Se si omettono le acciughe diventano un perfetto piatto vegetariano!
Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 4 melanzane grosse ovali
  • 2 cucchiai prezzemolo tritato
  • 1 cipolla rossa di Tropea tritata
  • 20 olive nere pugliesi Celline denocciolate
  • 20 capperi dissalati
  • 2 spicchi aglio
  • 1 o 2 uova (secondo i gusti)
  • 2 foglie basilico
  • 70 g Pecorino grattugiato
  • 70 g pangrattato (senza glutine per i celiaci)
  • olio d’oliva (io uso l’olio Roi)
  • olio di semi per friggere
  • pepe
  • sale
  • 300 g salsa di pomodoro fatta in casa
  • 1 manciata origano
  • 4 acciughe dissalate

Istruzioni

  1. Tagliate le melanzane a metà, svuotatele della polpa (che metterete da parte) e versate all’interno delle calotte del sale grosso, lasciandole riposare 30 minuti per far perdere il sapore amaro.
  2. Tritate grossolanamente la polpa e versatela in una padella in cui avrete precedentemente soffritto dell’olio d’oliva con 1 spicchio d’aglio, le acciughe dissalate e spezzettate ed una cipolla rossa tritata. Aggiungete la salsa di pomodoro (lasciatene da parte 8 cucchiai che vi serviranno alla fine), le foglie di basilico, l’origano, i capperi dissalati, le acciughe e le olive denocciolate tagliate a metà. Cuocete fino a quando le melanzane non saranno ben ammorbidite. Fate raffreddare il tutto.
  3. Nel frattempo scaldate in una pentola concava (tipo wok) 3 dita d’olio di semi (o d’oliva) e friggete le calotte delle melanzane da entrambi i lati. Ponetele poi su carta assorbente.
  4. Quando il composto di melanzane al sugo sarà raffreddato, mettetelo in una ciotola insieme al pecorino grattugiato, il pangrattato, il sale, il pepe, il prezzemolo e le uova. Se occorre aggiungete qualche cucchiaio d’acqua per ammorbidire l’impasto.
  5. Riempite con il composto ottenuto le calotte delle melanzane, versate su ognuna 1 cucchiaio di salsa di pomodoro e spolverate con una manciata di formaggio grattugiato e pangrattato mescolati in ugual misura.
  6. Disponete le melanzane ripiene una accanto all’altra in una teglia unta d’olio. Cuocetele a 200° per 30 minuti.

Melanzane ripiene, ricetta originale salentina

Salva

Share Button

Comments

  1. Giada says

    Grazie ,son di Brindisi ma vivo al nord e rimpiango i piatti brindisini che piano piano mi dimentico !Ora mi farò un quaderno con tutte le ricette che si fanno a Brindisi come questa che è proprio lei !!!

  2. Luigi De Luca says

    Sono Brindisino, ma vivo in Australia da qualche anno. Questa ricetta mi ha fatto ricordare casa. Grazie ❤

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.