PANE ARABO | PANE PITA | Batbout | ricetta originale mediorientale

Share Button

PANE ARABO | PANE PITA | Batbout | ricetta originale mediorientale

Ciao ragazzi,
ben tornati con Le Video Ricette dell’Amore Vero!
Dopo il successo della Videoricetta del Babaganoush (خبز شامى in arabo), la salsa mediorientale a base di melanzane, oggi proseguiamo in questo viaggio gastronomico nel medioriente, con una delle ricette più famose, il PANE ARABO o PANE PITA (chiamato in alcune zone Batbout) | ricetta originale antica utilizzata in tutto il medioriente, ma anche in molte zone del Nord Africa e nei Balcani.
Viene cotto in padella (e non in forno) e durante la cottura, molto particolare, si gonfia come un piccolo palloncino (infatti molti chiamano questo pane “Balloon Bread“, ossia “pane a palloncino”), svuotandosi al suo interno, pronto per accogliere il ripieno, che solitamente può essere kebab o Falafel o Pita Gyros.
Andiamo subito a vedere come si prepara.

GUARDA LA VIDEORICETTA

INGREDIENTI

  • 400 g di farina 00
  • 250 g di semola rimacinata di grano duro
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • un cucchiaino di sale
  • 10 g di lievito di birra fresco (o 3 g di lievito di birra disidratato)
  • 400 ml d’acqua

PREPARAZIONE

In una ciotola capiente unite le farine, il lievito, l’olio d’oliva, lo zucchero, il sale e l’acqua in 3 volte.
Impastate per 10 minuti formando una palla liscia ed omogenea.
Spolverate con della semola per non fare attaccare il panetto alla ciotola e coprite con un canovaccio. Fate lievitare per 1 ora.
Spolverate la spianatoia con la semola, riprendete il panetto e, con il mattarello, stendetelo in una sfoglia di mezzo centimetro.
Dividetelo con un coppapasta tondo del diametro di 7 cm in tanti dischi. Riunite i ritagli per creare altri dischi. Spolverate le superfici dei dischi con un pò di semola.
Coprite con il canovaccio e fate lievitare 45 minuti ancora.
Preriscaldate una padella antiaderente a fuoco medio-basso.
Prendete un disco alla volta e con un pennello eliminate la semola in eccesso da entrambi i lati.
Premete delicatamente sulla superficie di ogni disco sulla spianatoia e poi cuocetene uno per volta:
adagiatelo sulla padella calda e contate fino a 10, rigirate il disco e contate di nuovo fino a 10.
Ora giratelo sempre ogni 7 secondi. Abbiate pazienza e pian piano vedrete che inizierà a gonfiarsi come un piccolo palloncino largo: continuate fino a quando la superficie non sarà leggermente dorata (non scura).
Fate così per tutti i dischi: 10 sec+10 sec+7 sec+7 sec+7 sec+7 sec+7 sec… fino a cottura ultimata.
Fate raffreddare tutti i panini e poi potete decidere di farcirli al momento oppure conservarli in freezer per ogni evenienza.
Se avete scelto di farcirli subito, vi basterà aprire una parte (meno di metà) tagliandola con le forbici, creando così una tasca in cui contenere il ripieno.

PANE ARABO | PANE PITA | Batbout | ricetta originale mediorientale

PANE ARABO | PANE PITA | Batbout | ricetta originale mediorientale

PANE ARABO | PANE PITA | Batbout | ricetta originale mediorientale

PANE ARABO | PANE PITA | Batbout | ricetta originale mediorientale

PANE ARABO | PANE PITA | Batbout | ricetta originale mediorientale

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Share Button

Comments

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.