FRICANDÒ DI VERDURE | ricetta romagnola super light e facilissima

Share Button

FRICANDÒ DI VERDURE | ricetta romagnola super light e facilissima

Tutta la genuinità dei prodotti della terra si unisce in un solo piatto: sto parlando del Fricandò (o Fricò), una ricetta tipica romagnola a base di verdure proveniente dalla cucina povera contadina di una volta.
Light e facilissimo da preparare, il Fricandò è molto versatile, perchè si presta benissimo come secondo, antipasto, contorno e anche come ripieno per deliziose bruschette mediterranee.
Ecco la Videoricetta originale per prepararlo, realizzata dalle sapienti mani del mio caro suocero Roberto, romagnolo doc.

GUARDA LA VIDEORICETTA

INGREDIENTI:

  • 4 cipolle grandi
  • 4 melanzane medie
  • 4 zucchine
  • 2 peperoni (se li digerite)
  • 5 pomodori maturi
  • sale
  • olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE:

Lavate e pulite le cipolle. Tagliatele a fettine.
Lavate e pulite le verdure e tagliatele a bastoncini.
Fate appassire le cipolle per 5 minuti in una padella capiente con abbondante filo d’olio, con coperchio.
Abbassate la fiamma al minimo e versate tutte le altre verdure.
Coprite e fate cuocere per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto.
A metà cottura aggiustate di sale.
A fine cottura lasciate 10 minuti a cuocere senza coperchio per far asciugare il liquido di vegetazione formatosi durante la cottura.
Quando il Fricandò sarà pronto fatelo raffreddare a temperatura ambiente e servitelo in tavola.

FRICANDÒ DI VERDURE | ricetta romagnola super light e facilissima

FRICANDÒ DI VERDURE | ricetta romagnola super light e facilissima

FRICANDÒ DI VERDURE | ricetta romagnola super light e facilissima

 

Salva

Salva

Salva

Share Button

Commenta anche tu