Giovanni Rana e Banco Alimentare: insieme contro la povertà

Share Button

Giovanni Rana e Banco Alimentare: insieme contro la povertà

Anche quest’anno Giovanni Rana è in prima linea contro la povertà, assieme a Banco Alimentare, per aiutare le famiglie in difficoltà: fino al 15 gennaio per ogni confezione acquistata di Duetto Rana, il Pastificio Rana donerà una confezione di pasta ripiena alla fondazione Banco Alimentare.
Già lo scorso anno, questo importante progetto solidale, ha avuto un successo inaspettato, superando 2 milioni di piatti di pasta fresca donata in più di 7,5 mila strutture caritative territoriali in Italia, raggiungendo oltre 1,3 milioni persone.
L’unione tra profit e no-profit è un successo quando coinvolge esplicitamente il consumatore a sostegno dei più deboli, attraverso la donazione di cibo di qualità, sostenuto da un messaggio trasparente e da un grande entusiasmo.
La situazione di povertà in Italia ormai non tocca purtroppo soltanto anziani e disoccupati, ma anche tantissime famiglie che purtroppo non hanno accesso alle necessarie risorse economiche per vivere in modo dignitoso. È per questo che occorrono impegno e dedizione.
Rana ha detto infatti: “La solidarietà è un sentimento sociale, innato e istintivo, presente in ciascuno di noi e la grande adesione avuta per questa iniziativa ne è la prova tangibile”.
Grazie a questa iniziativa e alla presenza di oltre 8 mila strutture caritative convenzionate con la rete Banco Alimentare, i prodotti Rana donati raggiungeranno in modo omogeneo le famiglie bisognose di tutta Italia, a partire dal Centro e dalle regioni recentemente colpite dal sisma. Si spera in questo modo di riportare a queste famiglie un po’ di calore e gioia in vista delle imminenti festività natalizie.

Buzzoole

Share Button

Commenta anche tu