SALSA DI SOIA cos’è e come si usa

Share Button

SALSA DI SOIA cos'è e come si usa

Originaria della Cina, la SALSA DI SOIA (conosciuta anche come Soyu) è un ingrediente molto utilizzato nella cucina dell’Asia, in particolare Cina, Giappone, Indonesia e Tailandia, ormai famoso e usato anche in tutto il resto del mondo.
Questa salsa è ricavata dalla fermentazione dei fagioli di soia (o Edamame) e presenta un liquido di colore marrone scuro salato, utilizzato come condimento direttamente sul cibo, fresco, in cottura o già cotto.
Il tipico gusto della salsa di soia viene definito in lingua giapponese “umami” in parte dovuto al contenuto naturale di glutammato monosodico.
Con questo tipo di salsa base si possono creare altre salse e condimenti particolari più complessi, come la Salsa Teriyaki (che presto realizzeremo insieme in una delle prossime videoricette).
I principali utilizzi della Salsa di Soia sono:

  • condimento per carne, pesce, riso, tofu, verdure;
  • marinatura pesce, carne, tofu;
  • salsa base per particolari salse;
  • ingrediente di cottura per zuppe e minestre;

La Salsa di Soia può essere salata o dolce, liquida o densa, leggera o scura e ne esistono diverse qualità a seconda della regione di provenienza.
In Italia si può acquistare nei supermercati più forniti, nei negozi specializzati in alimenti asiatici oppure online.
Con la Salsa di Soia ho preparato diversi Piatti Orientali che potete trovare nella Rubrica “Ricette dal Mondo”.

Salva

Share Button

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.