Bocconcini di pane con le olive

Share Button

Bocconcini di pane con le olive

Bocconcini di pane con le olive sono una specialità pugliese molto diffusa specialmente in Salento, da non confondere con le famosissime Pucce e gli altrettanto conosciuti Pizzi Leccesi.
Ripieni di Olive Celline, una qualità di olive nere molto gustosa e particolare proveniente da Nardò (Le), si possono mangiare tal quali per merenda o spuntino, o servire in tavola come companatico, oppure riempire con salumi e formaggi per un buffet.
Ottime da gustare con le melanzane ed i carciofini sott’olio.

Ingredienti

  • 150 g di farina 00
  • 150 g di semola rimacinata di grano duro
  • 140 ml d’ acqua tiepida
  • 1/2 panetto di lievito di birra fresco
  • 30 ml d’ olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • olive nere Celline (del Salento) denocciolate
  • un pizzico di zucchero

Istruzioni

  1. Fate sciogliere il lievito in poca acqua tiepida insieme ad un pizzico di zucchero che attiverà la lievitazione successiva.
  2. Impastate la farina con la semola rimacinata, il lievito sciolto nell’acqua, l’acqua restante, l’olio e, solo alla fine, il sale, fino a quando ottenere un impasto liscio, compatto ed elastico, a cui mescolerete poi le olive nere Celline denocciolate e tagliate a pezzetti.
  3. Versate il panetto in una ciotola capiente spennellata d’olio e coprite con una pellicola e fate lievitare per 1-2 ore (fino al raddoppio del volume).
  4. Trascorso il tempo di lievitazione, dividete l’impasto in piccole porzioni uguali e formate delle palline, facendo roteare l’impasto tra le mani. Ponete le palline sulla teglia coperta da carta forno e lasciate lievitare ancora per 30 minuti.
  5. Spennellate di olio la superficie delle palline lievitate e mettetele a cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa. Bocconcini di pane con le olive

Salva

Salva

Share Button

Commenta anche tu