Colazione e merenda: i 6 alimenti da scegliere

Share Button

Colazione e merenda i 6 alimenti da scegliere

Ciao ragazzi, bentornati con un nuovo articolo della rubrica “Bio Love“.
Oggi vedremo insieme quali sono i 6 alimenti da scegliere per preparare colazioni e merende sane e ricche di gusto.

COLAZIONE E MERENDA: I 6 ALIMENTI DA SCEGLIERE

1. FRUTTA FRESCA DI STAGIONE E CONFETTURE DI FRUTTA
Ricca di fibre, sali minerali, vitamine e povera di calorie, la frutta, rigorosamente fresca e di stagione, è un tocca sana per la vostra colazione o merenda, perché da la giusta carica ed energia per arrivare al pasto principale, senza appesantire. Da preferire frutti rossi (frutti di bosco, fragole, bacche do goji, melograni) e arancioni (agrumi, ananas, meloni pesche e albicocche), che sono ricchi di vitamine, antiossidanti e favoriscono l’attività cardiovascolare. Ottimo il frullato di frutta, da scegliere rispetto alla centrifuga.
Ottime anche le confetture, preferibilmente prive di zuccheri aggiunti e biologiche: sono perfette abbinate allo yogurt e ad una fetta biscottata o di pane integrali.

2. CEREALI E FRUTTA SECCA
Poveri di grassi e ricchi di fibre, i Muesli (miscela di cereali e frutta secca)  sono ingredienti perfetti per mantenere il controllo del peso, per prevenire stitichezza e malattie cardiache.
Esistono in commercio tante varietà di muesli, ma non sono tutte sane perché molte sono arricchite da zuccheri.
La soluzione migliore è prepararli a casa con fiocchi d’avena secchi, crusca, pezzi di frutta fresca (mele, uva, frutti di bosco, banane, mango, ecc.), pezzi di noci, semi (di zucca, sesamo, coriandolo, chia, bacche di goji). E’ consigliato accompagnarli con latte (vaccino o di soia) o yogurt. Una manciata di Muesli è ottima anche nell’insalata.

3. VERDURA FRESCA E DI STAGIONE
Sedano, ravanelli, pomodorini, finocchi, cetrioli, anche in pinzimonio, sono un toccasana non solo a pranzo e cena, ma anche durante la merenda, perché, ricchi di fibre, vitamine e sali minerali, nutrono al meglio, dando un senso di sazietà perfetto per arrivare ai pasti principali. Ottimi anche frullati in combo con la frutta (“pompelmo-cetriolo-menta”, “ananas, mele, sedano”).

4. PANE E FETTE BISCOTTATE INTEGRALI CON LIEVITO NATURALE
Da non confondere con pane di tipo integrale (fatto da farine bianche a cui viene aggiunta la crusca), il pane e le fette biscottate integrali biologici, fatti con lievito naturale (o pasta madre), sono ricchi di fibre, non gonfiano e hanno ottimi nutrienti, se consumati in quantità non esagerate. Perfetti con pomodorini, olio e poco sale, o con un velo di confettura in superficie.

5. MIELE, SUCCO D’AGAVE, STEVIA
Golosi e salutari, sono i nostri dolci naturali. Perfetti per chi è a dieta, dolcificano conferendo il giusto apporto di zuccheri, senza intaccare il nostro metabolismo. Perfetti per zuccherare frullati, yogurt e latte.

6. YOGURT, LATTE, THE’, TISANE E SUCCHI DI FRUTTA
buoni e salutari, questi alimenti completano la colazione o la merenda, senza far impazzire la bilancia.
Scegliete sempre latte fresco, thè e tisane di qualità e succhi di frutta o spremute preparati al momento, evitando così conservanti e zuccheri nemici del nostro organismo.
Lo yogurt in particolare è un alimento particolarmente indicato per quelle persone che necessitano di una dieta ricca di calcio; grazie al suo basso contenuto di lattosio che raggiunge solo il 3%, lo yogurt può essere consumato anche dai soggetti intolleranti. Il suo alto contenuto di batteri incrementa la flora intestinale, favorisce la digestione, abbassa il tasso di colesterolo nel sangue e rafforza il sistema immunitario contro virus e batteri cattivi. E’ da preferire quello magro, magari in abbinamento a frutta fresca, secca o muesli.

Share Button

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.