Bignè ripieni di mousse gianduia, ricoperti di glassa al cioccolato

Share Button

Bignè ripieni di mousse gianduia, ricoperti di glassa al cioccolato

I bignè al cioccolato sono un goloso dolce tradizionale da preparare durante tutto l’anno.
Sono preparati con la tipica pasta choux, una pasta leggera che non ha bisogno di stampi per cuocere e si differenzia dalle altre paste perché viene cotta in due tempi: la prima in un tegame sul fuoco durante la preparazione, e la seconda in forno .
Questa variante di Bignè ripieni di mousse gianduia, ricoperti di glassa al cioccolato è particolarmente indicata per il periodo estivo, perché va gustata fredda ed è un ottima delizia perfetta come fine pasto o come merenda del pomeriggio.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 250 ml di acqua
  • 120 g di burro
  • 550 g di uova intere (pesate senza guscio)
  • 10 g di sale
  • 200 ml di panna da montare
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 20 g di burro
  • 20 g di miele
  • 200 ml di panna da montare (x la farcia)
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere
  • 100 ml cioccolato gianduia
  • granella di nocciole

Istruzioni

  1. Preparate i bignè. Trovate la RICETTA PERFETTA di IGINIO MASSARI cliccando QUI
  2. Montate la panna (fredda di frigorifero) con lo zucchero: per sapere cos’è e come si utilizza cliccate QUI ), possibilmente in un contenitore freddo. Una volta montata a neve quasi ferma, incorporate il cioccolato gianduia sciolto a bagno maria e lasciato raffreddare 10 minuti ed il cacao in polvere. Aggiungete la granella di nocciole. Amalgamate bene gli ingredienti dal basso verso l’alto, per non smontare la panna. Mettete i bignè in frigo per 1 ora e servite in tavola.
  3. Ora preparate la glassa: fate bollire la panna con il burro ed il miele; togliete dal fuoco ed aggiungete il cioccolato; mescolate bene e passate i vostri bignè in questa glassa abbastanza velocemente, poichè questa raffreddandosi solidifica. Bignè ripieni di mousse gianduia, ricoperti di glassa al cioccolato

Salva

Share Button

Comments

    • Claudia Annie says

      non ho modificato la ricetta, ho solo inserito il link a Misura Stevia per maggiori info.
      Grazie a te, è un piacere essere d’aiuto 🙂

  1. Natascia says

    Scusa ma dove l’hai usata la stevia? Nelle istruzioni leggo solo che hai utilizzato zucchero e miele… come si utilizza la stevia? Era liquida o in granuli?

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.