Reflex Canon EOS 700D: recensione

Share Button

Reflex Canon EOS 700D: recensione

Reflex Canon EOS 700D: recensione

EOS 700D è la Reflex Canon ideale per chi ricerca il massimo da ogni scatto fotografico.
Rappresenta il Top della gamma Entry Level ed è perfetta per chi, come me, ama Food Photography e Video Ricette!
Con il Sensore CMOS da 18 megapixel è in grado di realizzare foto e video ad alta risoluzione in formato Full HD.
La sua elevata sensibilità è uno dei punti di forza di questa Reflex, in quanto arriva fino a 12800 ISO nativi, espandibili fino a 25600, 5 scatti al secondo, quindi velocità in situazioni dinamiche, come scatti in movimento durante situazioni sportive.
Le novità e le caratteristiche più interessanti della Canon 700D sono da attribuire innanzitutto al corpo-macchina, che ha uno chassis comodo ed ergonomico ed un rivestimento che richiama molto materiali che Canon utilizza per prodotti più evoluti come la 7D.Reflex Canon EOS 700D: recensione Altre novità di questa Reflex sono la possibilità di una ghiera nuova che ruota continuamente a 360° e ha diversi effetti creativi compresa la possibilità di vedere tramite preview l’applicazione del filtro creativo ancor prima di scattarlo.
E’ l’unica Reflex in gamma a disporre dell’audio-stereo, quindi da possibilità di ottenere elevata qualità non solo di ripresa, ma anche di suono all’interno di un filmato.
La macchina ha a disposizione un mirino ottico e un display LCD Clear View Touch orientabile, grazie al quale gli scatti e la revisione delle immagini diventano ancora più semplici e intuitivi. Vi è la possibilità di utilizzo del display da diverse angolazioni, durante lo scatto fotografico, ma soprattutto durante la ripresa video e la possibilità di inserimento di un microfono.
Lo schermo snodabile, ha una risoluzione da 1 milione di punti ed una dimensione di 3 pollici e soprattutto è touchscreen (anche nello scatto): una volta scattato poi è possibile scorrere le foto e ingrandirle o rimpicciolirle semplicemente pizzicando sul monitor LCD.
Ha 9 punti di messa a fuoco tutti a croce che conferiscono maggiore sensibilità e accuratezza durante gli scatti fotografici: la messa a fuoco risulta veloce e precisa anche in condizioni di scarsa illuminazione e di soggetti in movimento.

Salva

Salva

Share Button

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.