Involtini di carne al sugo o Brasciole, ricetta pugliese

Share Button

Involtini di carne al sugo o Brasciole, ricetta pugliese

Gli Involtini di carne al sugo o Brasciole sono una ricetta pugliese a base di carne di vitello o di cavallo tipica del pranzo della domenica salentina ed in particolare brindisina.
Non c’è famiglia in Puglia che la domenica non gusti questo delizioso piatto assieme alle orecchiette.
La nonna Felicetta lo preparava sempre, facendo felici tutti noi.

ngredienti

  • 8 fette carne di vitello o di cavallo
  • 150 g formaggio Rodez (in alternativa pecorino) grattugiato
  • 50 g Parmigiano grattugiato
  • 2 spicchi aglio tritato
  • prezzemolo fresco tritato
  • sale
  • pepe
  • 1 kg Pomodori pelati
  • 1 bicchiere acqua
  • 1 cipolla
  • olio d’oliva
  • 2 foglie alloro
  • 1 pizzico noce moscata
  • 1 cucchiaino zucchero (che toglie l’acidità del pomodoro)
  • 1 bicchiere vino rosso Negramaro
  • 16 stuzzicadenti O uno spago da cucina

Istruzioni

  1. Adagiate le fette di carne aperte sul piano di lavoro e ponete al centro di ognuna una manciata di formaggio Rodez ed una di Parmigiano. La ricetta originale prevede l’utilizzo esclusivo di 200 g di formaggio Rodez.
  2. Aggiungete insieme al formaggio anche il prezzemolo tritato, un pizzico d’aglio tritato, sale e pepe, quindi arrotolate la fettina stretta su sè stessa lungo il lato maggiore formando un involtino (in dialetto “Brasciola”) avente quindi come larghezza il lato minore della fettina, e richiudete con 1-2 stuzzicadenti.
  3. Prendete una pentola a bordi alti, possibilmente una “pignata” (pentola di terracotta) e scaldate all’interno l’olio d’oliva e la cipolla tritata. Quando la cipolla è appassita unite gli involtini facendoli rosolare per bene da tutte le parti. Sfumate con il vino Negramaro.
  4. A questo punto unite alla carne i pomodori pelati passati al momento con un passa-verdure, un bicchiere d’acqua, sale, pepe, le foglie d’alloro, un pizzico di noce moscata, un cucchiaino raso di zucchero, è fate cuocere a fuoco lento per circa 2 ore. Il sugo così ottenuto è ottimo per condire le orecchiette, piatto tipico del pranzo domenicale nel Salento, ed in particolare a Brindisi.
    Piccolo segreto: preparate gli involtini al sugo la mattina presto e scaldateli nuovamente a fuoco lento prima del pranzo. Saranno ancora più appetitosi!

Involtini di carne al sugo o Brasciole, ricetta pugliese

Salva

Salva

Share Button

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.