Castagnole di Carnevale – Ricetta

Share Button

Castagnole di Carnevale - Ricetta

Le Castagnole, chiamate anche Zeppole o Tortelli milanesi, sono palline dolci fritte e poi ricoperte di zucchero a velo o semolato, dolcetti Romagnoli  tipici di Carnevale, molto amati da grandi e piccini.
Il loro nome è dovuto proprio alla loro forma tondeggiante, che ricorda vagamente quella di una castagna.
Questa ricetta è originale romagnola, ha più di 60 anni ed è stata tramandata da generazioni e donatami dalla mia cara suocera Anna, romagnola Doc.
Anna ama impreziosire le Castagnole con lo zucchero a velo ed il liquore Alchermes, che conferisce quel tipico colore rosso e quel sapore unico.

Castagnole di Carnevale – Ricetta

Ingredienti

  • 250 g zucchero semolato
  • 500 g farina 00
  • 3 uova
  • 1 bustina lievito istantaneo per dolci
  • 2 bustine vanillina
  • 300 g ricotta vaccina
  • olio di semi per friggere
  • liquore Alchermes per decorare
  • zucchero a velo

Istruzioni

  1. Per prima cosa versate la farina a fontana sulla spianatoia e, con l’aiuto di una forchetta, fate un buco al centro. Intorno al buco, nel contorno con la farina, cospargete lo zucchero, la vanillina, il lievito istantaneo, e al centro invece versate la ricotta e le uova.
  2. Iniziate a mescolare la ricotta con le uova, dopodiché poco alla volta unite le polveri. Quando il composto non sarà più liquido, potete impastare con le mani. Impastate per qualche minuto e poi fate riposare per 30 minuti l’impasto coperto da un canovaccio.
  3. Dividetelo poi in 3 parti e formate con ognuna di esse un salsicciotto che dividerete in tocchetti poco più piccoli di una noce. Procedete così per tutto l’impasto.
  4. Friggete i tocchetti in abbondante olio ben caldo, a fuoco moderato. Fate attenzione a non scaldare troppo l’olio, altrimenti le castagnole si cuoceranno velocemente all’esterno e rimarranno crude al loro interno. Scolatele su carta assorbente.
  5. Ora potete decorare le vostre castagnole con zucchero semolato (da calde) o zucchero a velo (da fredde) e spruzzare con dell’Alchermes.

Castagnole di Carnevale - Ricetta

Salva

Share Button

Comments

    • Claudia Annie says

      Ciao tesoro,
      anche mia suocera le prepara in due versioni: una con la ricotta ed una senza. Io trovo che quelle con la ricotta siano molto più soffici dentro e croccantine fuori. Una vera delizia! Un bacione e grazie per essere passata a trovarmi! 🙂

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.