PIZZI LECCESI CON LA CIPOLLA Ricetta Originale Salentina

Share Button

Pizzi Leccesi con la cipolla Ricetta Salentina

Ciao ragazzi!
Oggi prepareremo insieme una ricetta della mia regione, la Puglia:
I Pizzi Leccesi con la cipolla, Ricetta Salentina simile alle Pucce.
Sono dei panini di puccia con un impasto fatto di semola rimacinata di grano durocipolla, pomodorini e olive.
Sono gustati durante il giorno dell’Immacolata, ma si possono trovare nei forni salentini tutto l’anno.
Sono perfetti per i Buffet, per la merenda, o per una cena rustica.
Andiamo subito a vedere come si preparano.

Ingredienti

  • 400 g farina 00
  • 100 g semola rimacinata di grano duro
  • 10 g lievito di birra (o 80 g di lievito madre rinfrescato)
  • 180 g acqua tiepida
  • 1 cipolla media
  • 20 olive nere Celline
  • 10 pomodorini maturi qualità Fiaschetto
  • 2 cucchiai conserva di pomodoro
  • 1 pizzico peperoncino
  • 30 ml olio d’oliva
  • 2 cucchiai rasi sale

Istruzioni

  1. Unite le olive Celline al sugo e versate il tutto nell’impasto. Mescolate per bene, aiutandovi con poca farina, per non far attaccare l’impasto alla spianatoia.
  2. In una ciotola capiente mescolate il lievito con poca acqua tiepida. Unitela poi alle farine mescolate e setacciate, il sale e iniziate ad impastare, unendo poco alla volta l’acqua.
  3. Fate lievitare l’impasto per 2 ore (6-8 ore se usate il lievito madre), coperto da pellicola. Dividete l’impasto in 20 panetti. e fateli lievitare altre 2 ore.
  4. Infornate i pizzi a 200°C per 30-40 minuti, o fino a doratura. (passati i 30 minuti guardatele a vista per osservarne la cottura ultimata). Fatele raffreddare su di una gratella e servitele in tavola.

Salva

Share Button

Commenta anche tu