Zuppa di Miso con gamberi, merluzzo, alghe e tofu

Share Button
Zuppa di Miso con gamberi, merluzzo, alghe e tofu
La zuppa di Miso è un piatto sano e leggero tradizionale della cucina giapponese.
Il Miso è una pasta a base di semi di soia fermentati e cereali (riso o orzo);
ne esistono diverse varietà che si distinguono per il sapore, il colore e la zona di produzione.
La Misoshiru è con gamberi, merluzzo, alghe Wakame ed erba cipollina.
Ingredienti: 


  • 2 cucchiai di Kome Miso (Miso di riso) non pastorizzato
  • 10 gamberetti piccoli
  • 100 g di filetto di merluzzo
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 3 cm di Alga Wakame
  • erba cipollina fresca
  • 1 cipollotto
  • 4 fettine di tofu
  • pepe nero
  • succo di 1 pezzettino di zenzero
  • 1 tazza + 1 bicchiere d’acqua
Zuppa di Miso con gamberi, merluzzo, alghe e tofu
 
Preparazione:
Tagliate l’Alga Wakame a piccoli pezzi e mettetela a bagno in una ciotola d’acqua fredda per 15 minuti.
Pulite nel frattempo gamberetti e merluzzo, tagliando quest’ultimo a striscioline fini. Fate scottare entrambi per 2 minuti in 1/2 bicchiere d’acqua ed 1 cucchiaio di salsa di soia.
Versate il tutto in una pentola, unite il succo di un pezzettino di zenero grattugiato, l’erba cipollina ed il cipollotto tritati grossolanamente, 2 cucchiai di salsa di soia e cuocete fino a quando non vedete che comincia a bollire. Spegnete subito il fuoco (altrimenti gli anzimi di Miso dopo moriranno) e aggiungete i 2 cucchiai di Kome Miso, precedentemente sciolto in 1/2 bicchiere d’acqua calda (non bollente).
Fate assestare la zuppa per 5 minuti e condite con il tofu tagliato a dadini ed una spolverata di pepe nero. Servite in tavola in delle ciotole di ceramica.
N.B.
Gli ingredienti Giapponesi si possono trovare nei negozi di alimentazione biologica (io li compro da Naturasì), o in alcune erboristerie. Se avete difficoltà a reperirli, potete chiedere nei ristoranti giapponesi o ordinarli su internet.
 
Zuppa di Miso con gamberi, merluzzo, alghe e tofu
 

Salva

Share Button

Comments

  1. says

    @Vaty: sei sempre troppo gentile!!! Io mi appassiono a tutto e ho sempre tanta curiosità e voglia di imparare. Credo che questo sia il mio segreto: sono come una spugna! 🙂
    L’impostazione della ricetta è sempre la mia solita impostazione. Mi piace che i miei lettori possano con facilità riprodurre le mie ricette, senza avere difficoltà a capire procedimenti e ingredienti.

  2. says

    che zuppa deliziosa! già l’amavo, ma così con i gamberi.. deve essere SPETTACOLARE. sei sempre grandissima Claudia!
    ps se che la ricetta presentata cosi mi piace molto? appare ancora più chiara e schematica.
    ma c’è qualcosa in cui non sei brava? 🙂

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.