Pizza di crusca con fesa di tacchino e formaggio light

Share Button
Pizza di crusca con fesa di tacchino e formaggio light
Da tempo mi ero ripromessa di creare una nuova rubrica che racchiudesse ricette leggere, per chi è a dieta, ma non vuol rinunciare al gusto.
Ecco finalmente per tutti voi la rubrica “Light Food“!!!
Uno degli ingredienti chiave di questa rubrica sarà appunto la crusca, un alimento dall’alto contenuto di fibre (che stimolano il lavoro intestinale) e dal basso contenuto di calorie, oltre ad un enorme potere saziante.
La ricetta che vi propongo per aprire questo spazio è il classico dei classici delle nostre tavole italiane,
la Pizza, reinterpretata in versione light.
Provatela per credere: è golosissima!!!
Pizza di crusca con fesa di tacchino e formaggio light
Ingredienti: 


  • 250 g di crusca d’avena ridotta in farina
  • 150 g d’acqua tiepida
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 albume (facoltativo)
  • 1 cucchiaino di sale
  • pepe bianco
  • origano
  • 3 fette di fesa di tacchino
  • formaggio filante light (sottilette light, mozzarella light, fiocchi di latte..)
Preparazione:
prendete la crusca, frullatela fino a farla diventare farina; amalgamatela con l’acqua, il lievito istantaneo, l’albume montato a neve, il sale, fino ad ottenere un impasto omogeneo come questo:
Pizza di crusca con fesa di tacchino e formaggio light
Fate riposare l’impasto, avvolto nella pellicola per 2 ore in forno spento.
Poi prendete la carta forno (poco più grande della teglia a cerniera che userete), bagnatela, strizzatela e ponetela sul fondo della teglia.
Adagiatevi sopra l’impasto, stendendolo bene con le mani bagnate (così non vi si attaccherà). Condite con le fette di fesa di tacchino, il pepe, l’origano ed un pizzico di sale. Lasciate a riposo per 30 minuti.
Preriscaldate il forno a 250° e cuocete per circa 15 minuti, introducendo la mozzarella light a metà cottura. Sfornate e servite.
Pizza di crusca con fesa di tacchino e formaggio light
 
 

Salva

Share Button

Comments

  1. says

    Cara.. Innanzitutto .. Complimenti!!! Ho letto… 😉
    E poi, complimenti per questa ricetta veramente particolare ! Mi piace l’idea di una sezione light .. Stiamo tutti ricorrendo a ripari prima delle vacanze al mare!

  2. says

    Sembra golosa, soprattutto se con soli 5 cucchiai di crusca viene fuori una bella pizzona come quella in foto… Io dopo la dieta Dukan (che proponeva la galletta di crusca) vedo questo alimento con timore e soggezione =)le fette sono compatte o un pò si sbriciolano? Scusa le domande ma vorrei proprio farla! =)

  3. says

    un benvenuto a questa nuova rubrica!! è un’ottima idea e la ricetta che proponi è una di quelle soluzioni ad alto tasso proteico che piacciono molto a casa mia ultimamente.
    Un abbraccio, Vale

  4. says

    Ottima idea questa rubrica, che seguirò con interesse! è importante anche dare un messaggio alle persone che seguono i ns blog, utilizzare ingredienti sani non significa rinunciare al gusto, e la tua pizza ne è la prova!! bacioni

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.