Marmellata di mandarini, arance rosse e mandorle

Share Button
Marmellata di mandarini, arance rosse e mandorle
La marmellata di mandarini, arance rosse e mandorle è una vera ghiottoneria e la mia cara nonna Felicetta era veramente una maestra nel prepararla. 
Riempiva la casa con quel profumo di frutta!
Ecco la ricetta.

Ingredienti:
  • 1 kg di mandarini
  • 2 arance rosse
  • 500 g di zucchero di canna 
  • 1 bicchiere d’acqua
  • succo di 1 limone
  • 10 mandorle tostate
Preparazione:
Sbucciate i mandarini e le arance e togliete le pellicine, le parti bianche 
e i semi in un recipiente, per non disperdere il succo dei frutti.
Lasciate in infusione per due ore, i mandarini con tutto lo zucchero nel recipiente dove cuoceranno.
Versate le mandorle insieme ad un bicchiere d’acqua bollente e 
fate cuocere il tutto per un’ora o più, a seconda della consistenza desiderata.
Accompagnate con una bella fetta di pane fatto in casa, 
sarà una sana e gustosa merenda, soprattutto per i più piccini!

Marmellata di mandarini, arance rosse e mandorle

Salva

Share Button

Comments

  1. VINA says

    CIAO, MA NN RIESCO A TROVARE LA RICETTA DELLA MARMELLATA ARANCE E MANDORLE…MI D APAGINA BIANCA…TI RINGRAZIO…VINA

  2. says

    @Tamtam:
    nella preparazione ho scritto ‘sbucciate i mandarini e le arance e togliete le pellicine’
    è un lunghissimo lavoro, cara amica, ma il risultato è squisito!!!
    Le mandorle vanno messe così, intere.
    Un bacione e continua a seguirmi 😀

  3. says

    ciao sono Tamara, è una buona marmellata, da rifare sicuramente, ma una cosa, anzi due: le bucce vanno buttate o messe a bollire anche loro, e poi vorrei sapere se le mandorle vanno messe intere o a filetti…ben trovata, ti aspetto

  4. says

    Che bella questa marmellata! Io adoro le marmellate, sia farle che mangiarle… te la copierò di sicuro. Ottima su una bella fetta di pane tostato per una colazione naturale e … da urlo!
    Un bacio

  5. says

    Che bella questa marmellata! Io adoro le marmellate, sia farle che mangiarle… te la copierò di sicuro. Ottima su una bella fetta di pane tostato per una colazione naturale e … da urlo!
    Un bacio

  6. says

    Grazie della visita, Che carino questo blog! Originalissima questa marmellata! Brava, ma un bel brava va anche a nonna Felicetta che te l’ha insegnata, credo se lo meriti, vero?

  7. says

    Che bello incontrarti!!!!I colori del tuo blog sono bellissimi come l’impaginazione!!!!Per non parlare delle preparazioni!!!!Bravissima. Torno a trovarti se vuoi. Buona serata deny

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.