Krapfen alla crema

Share Button
Krapfen alla crema
 
I Krapfen alla crema sono tra i dolci che amo di più! 
Originari dell’Austria, sono delle brioches fritte ripiene di crema o marmellata e cosparse in superficie di zucchero semolato o a velo.
In Italia vengono chiamate bomboloni.
Provatele per colazione: sono una vera bomba di golosità!
Ecco la ricetta.
Ingredienti Krapfen di Luca Montersino
  • 300 g di farina manitoba 
  • 75 g di zucchero semolato
  • 4 uova
  • 75 g di burro
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • un pizzico di sale
  • buccia grattugiata di 1 limone
Ingredienti crema pasticcera: 
  • 3 tuorli d’uovo
  • 70 g di zucchero
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 200 ml di latte
  • buccia di 1 limone 
  • 40 g di burro morbido
Krapfen alla crema
 
Preparazione Krapfen:
L’impasto è molto morbido ed è preferibile usare un’impastatrice per realizzarlo.
Mescolate farina, zucchero, buccia di limone grattugiata, lievito. Impastate continuamente aggiungendo le uova leggermente battute a parte, poco alla volta.
Dopo aver amalgamato per bene, unite il burro morbido, un pezzetto alla volta, e per ultimo un pizzico di sale. Versate l’impasto morbido sulla spianatoia infarinata, copritelo con pellicola e mettetelo subito in frigo per un’ora. Quindi riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello ad uno spessore di 3 cm. Tagliate dei cerchi della dimensione desiderata.
Adagiateli in teglia coperta con carta forno infarinata e fateli lievitare per 2 ore, con un pò di pellicola sopra (la pellicola non deve aderire, perchè l’impasto deve lievitare).
Friggete quindi i krapfen  in olio (d’oliva o strutto) non troppo caldo: al massimo 160-165 gradi. Se troppo caldo brucerete i bomboloni fuori e rimarranno crudi dentro.
Passateli velocemente nello zucchero semolato ed infine farciteli con una tasca da pasticceria, incidendoli sul lato.
Serviteli appena tiepidi.
 
Preparazione crema pasticcera:
fate bollire il latte con la scorza di limone. 
Togliete la scorza, sbattete i tuorli con lo zucchero e diluite con il latte. 
Ponete sul fuoco basso e fate addensare, mescolando continuamente con una frusta, per non fare i grumi.
 
Krapfen alla crema
 

Salva

Share Button

Comments

  1. says

    L’ho detto che sei una tentatrice, ora anche i bomboloni alla crema ma come faccio a mettermi a dieta se continuo a passare dal tuo blog ahah!!!Divini!!!Buona domenica e una grande abbraccio!!!

  2. says

    @Alda e Mariella:
    eheheh gustosi, vero?
    Smack smack! 😀

    @Viola:
    hai visto? Non sono per niente un sogno proibito! Basta avere i prodotti giusti e mettersi al lavoro! :)))
    Grazie mille, baci!

    @Cranberry:
    Belli, vero? Sì, son venuti benissimo! La ricetta è perfetta e i prodotti anche! Buona colazione allora! Prendine pure!

    @Maria Luisa:
    certo, cara, ho seguito i tuoi consigli e ti ringrazio tanto! smack smack 😀

    @Nicoly:
    Prova a farle, cara! Sono buonissimi e non troppo difficili da realizzare! Baci, notte! 😀

    Dada ^.^

  3. says

    è un vero peccato vedere tutte queste
    leccornie belle pronte e non poterle assaggiare…
    complimenti, saranno sicuramente squisiti…
    un abbraccio
    nicoly

Commenta anche tu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.